Unione Regionale delle Camere di Commercio industria Artigianato Agricoltura della Sicilia

Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura della regione Sicilia
Seguici:

Export siciliano in grande sofferenza con l’emergenza sanitaria collegata al Covid-19 che ha ulteriormente tagliato la vendita di merci e prodotti siciliani all’estero di un ulteriore 10,21%. Nel 2020 si era già registrata una flessione del -24,25% e nel 2019 la riduzione era stata già allarmante con -14%.  Dagli oltre 2miliardi e 230mila euro del I trimestre 2020 si è passati ai 2 miliardi del I trimestre di quest’anno.

Anche quest’anno va evidenziata una pesante caduta di coke e prodotti petroliferi raffinati (-26,82%) rispetto al I trimestre 2020, ma anche le attività artistiche, sportive, divertimento e intrattenimento con -49%; pesanti perdite anche per legno e prodotti connessi, carta e stampa -28%; in caduta gli apparecchi elettrici con – 25,23%. Le migliori percentuali si registrano nell’Isola soprattutto con riferimento ai mezzi di trasporto +172%, ai prodotti della pesca e dell’acquacoltura con +99,4%, a sostanze e prodotti chimici +32,23%, ai metalli +46%. Tengono sempre i prodotti agricoli, animali e caccia +6,8%; alimentari, bevande e tabacco + 3,6%; tessili, abbigliamento e accessori +4,8%; articoli farmaceutici e chimici +9,43%; macchinari e apparecchi + 10,7%; prodotti delle attività di trattamento dei rifiuti e risanamento +11,8%. I dati sono dell’Osservatorio di Unioncamere Sicilia sull’andamento del commercio relativi al I trimestre 2021 rispetto allo stesso periodo 2020.

“Purtroppo questi dati ci confermano quanto sappiamo da mesi. E’ evidente che l’emergenza sanitaria legata alla pandemia, che ha influenzato e condizionato ogni aspetto della nostra vita, non può che portare numeri così negativi anche sul fronte delle esportazioni che da sempre costituisce un anello fondamentale dell’economia siciliana – spiega il presidente di Unioncamere Sicilia, Giuseppe Pace –. Questi dati relativi al primo trimestre 2021 sono pesanti e condizionano inevitabilmente l’intera economia siciliana, non soltanto l’export. C’è un crollo in tutte le attività legate agli spettacoli, allo sport e all’intrattenimento che la dice tutta su quello che abbiamo vissuto. Stiamo assistendo ogni giorno ad un collasso dell’economia dell’Isola”.

Con riferimento all’export della Sicilia per area geografica si registrano flessioni, sempre rispetto al I trimestre 2020, nei vari continenti: -44,7% in Africa settentrionale; – 63,7% altri paesi africani, -20,1% America meridionale, -18% America settentrionale, – 45,6% Medio Oriente, -32,1 % Asia centrale. Perdita minima nell’export in Europa di circa mezzo punto percentuale. Le uniche aree continentali in terreno positivo sono Oceania + 45%, Asia Orientale + 32,24%. Nella classifica dei paesi collegata all’export della Sicilia le flessioni maggiori si rilevano su Stati Uniti -19,4%, Francia -23,2%, Croazia – 61%, Tunisia – 42%. Ottima performance su Singapore con il miglior risultato +244%; bene anche Belgio + 54,3%, Regno Unito +58,7%, Turchia +69% e Cina +53,7% e Malta +30%.

“Se guardiamo ai dati relativi alle aree geografiche – osserva Santa Vaccaro, segretario generale Unioncamere Sicilia – notiamo che circa il 50% del valore complessivo dell’export siciliano è destinato a paesi dell’Unione Europea, seguiti da Asia orientale, poi Africa settentrionale e America settentrionale. Naturalmente, tutte hanno subito una flessione importante, tranne Asia orientale e Oceania che registrano una andamento positivo. Per volume di fatturato nel primo trimestre 2021 i Paesi dove la Sicilia ha esportato di più sono Stati Uniti, Spagna e Singapore”, conclude Vaccaro.

Export della Sicilia per provincia – I trim. 2021
Periodo riferimento: I trimestre 2021 – Valori in Euro, dati cumulati
TERRITORIO I trimestre 2020 I trimestre 2021 Var.% I trimestre 2020/I trim. 2021
Trapani 60.465.602 61.872.289 2,33%
Palermo 78.801.198 98.619.471 25,15%
Messina 299.784.942 222.806.436 -25,68%
Agrigento 30.695.939 29.997.061 -2,28%
Caltanissetta 11.222.787 41.051.995 265,79%
Enna 2.897.974 2.995.930 3,38%
Catania 409.296.180 426.112.272 4,11%
Ragusa 100.553.482 123.743.288 23,06%
Siracusa 1.237.956.474 996.579.977 -19,50%
Sicilia 2.231.674.578 2.003.778.719 -10,21%

 

Export della Sicilia per sottosettore – I trim. 2021
Periodo riferimento: I trimestre 2021 – Valori in Euro, dati cumulati
MERCE I trimestre 2020 I trimestre 2021 Var.% I trimestre 2020/I trim. 2021
AA01-Prodotti agricoli, animali e della caccia 164.819.895 176.030.129 6,80%
AA02-Prodotti della silvicoltura 812.932 662.508 -18,50%
AA03-Prodotti della pesca e dell’acquacoltura 1.010.251 2.014.456 99,40%
BB05-Carbone (esclusa torba) 2.364 0 -100,00%
BB06-Petrolio greggio e gas naturale 0 1.836 100,00%
BB07-Minerali metalliferi 0 97 100,00%
BB08-Altri minerali da cave e miniere 5.102.348 4.023.062 -21,15%
CA-Prodotti alimentari, bevande e tabacco 165.757.638 171.858.450 3,68%
CB-Prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori 13.538.198 14.193.839 4,84%
CC-Legno e prodotti in legno; carta e stampa 2.458.102 1.771.304 -27,94%
CD-Coke e prodotti petroliferi raffinati 1.256.821.336 919.801.518 -26,82%
CE-Sostanze e prodotti chimici 148.397.856 196.228.922 32,23%
CF-Articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici 59.755.600 65.389.715 9,43%
CG-Articoli in gomma e materie plastiche, altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi 68.311.405 70.351.482 2,99%
CH-Metalli di base e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti 40.738.439 59.489.439 46,03%
CI-Computer, apparecchi elettronici e ottici 143.775.165 144.649.700 0,61%
CJ-Apparecchi elettrici 72.925.063 54.525.219 -25,23%
CK-Macchinari e apparecchi n.c.a. 31.278.368 34.629.401 10,71%
CL-Mezzi di trasporto 14.381.718 39.192.337 172,51%
CM-Prodotti delle altre attivit࠭anifatturiere 11.847.780 12.024.524 1,49%
E-PRODOTTI DELLE ATTIVIT DI TRATTAMENTO DEI RIFIUTI E RISANAMENTO 3.757.152 4.200.050 11,79%
J-PRODOTTI DELLE ATTIVIT DEI SERVIZI DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE 71.456 62.345 -12,75%
M-PRODOTTI DELLE ATTIVIT PROFESSIONALI, SCIENTIFICHE E TECNICHE 0 29.791 100,00%
R-PRODOTTI DELLE ATTIVIT ARTISTICHE, SPORTIVE, DI INTRATTENIMENTO E DIVERTIMENTO 147.306 75.218 -48,94%
V-MERCI DICHIARATE COME PROVVISTE DI BORDO, MERCI NAZIONALI DI RITORNO E RESPINTE, MERCI VARIE 25.964.206 32.573.377 25,45%
Totale 2.231.674.578 2.003.778.719 -10,21%

 

Export della Sicilia per area geografica di destinazione – I trim. 2021
Periodo riferimento: I trimestre 2021 – Valori in Euro, dati cumulati
PAESE I trimestre 2020 I trimestre 2021 Var.% I trimestre 2020/I trim. 2021
[EUROPA] 1.179.777.958 1.172.897.168 -0,58%
[Africa settentrionale] 353.523.751 195.465.856 -44,71%
[Altri paesi africani] 69.957.110 25.368.734 -63,74%
[America settentrionale] 185.022.907 151.693.072 -18,01%
[America centro-meridionale] 71.006.372 56.721.590 -20,12%
[Medio Oriente] 111.624.184 60.640.375 -45,67%
[Asia centrale] 7.796.614 5.289.052 -32,16%
[Asia orientale] 243.597.706 322.121.457 32,24%
[OCEANIA E ALTRI TERRITORI] 9.367.976 13.581.415 44,98%
  2.231.674.578 2.003.778.719

 

 

Classifica dei primi 15 Paesi per export della regione Sicilia – I trimestre 2021
Periodo riferimento: I trimestre 2021 – Valori in Euro, dati cumulati
N. PAESE I trimestre 2020 I trimestre 2021 Var.% I trimestre 2020/I trim. 2021
1 Stati Uniti 176.777.373 142.425.357 -19,43%
2 Spagna 146.441.231 135.753.539 -7,30%
3 Singapore 37.437.762 128.910.120 244,33%
4 Francia 166.922.488 128.079.126 -23,27%
5 Germania 120.805.334 120.251.259 -0,46%
6 Belgio 72.098.654 111.261.077 54,32%
7 Gibilterra 96.147.506 109.365.090 13,75%
8 Paesi Bassi 81.550.105 91.861.164 12,64%
9 Regno Unito 54.079.732 85.811.731 58,68%
10 Turchia 33.940.045 57.387.737 69,09%
11 Croazia 143.148.076 55.006.435 -61,57%
12 Cina 35.168.505 54.056.915 53,71%
13 Malta 40.215.336 52.288.764 30,02%
14 Tunisia 88.794.491 51.501.015 -42,00%
15 Hong Kong 50.296.576 47.076.328 -6,40%

Pin It on Pinterest